Cos’è il Movimento Arcaico?

Abbiamo Internet, ma il nostro DNA rimane lo stesso

Per 2,3 milioni di anni l’essere umano si è evoluto in un ambiente molto diverso da quello attuale. Contatto con la natura, rispetto dei bioritmi, alimentazione naturale e varia, relazioni sociali non basate su prevaricazione e sopruso, sono solo alcuni dei tratti distintivi delle antiche e moderne popolazioni di raccoglitori-cacciatori, prima dell’avvento degli allevatori-coltivatori.

Negli ultimi 10.000 anni l’essere umano ha costruito società stratificate sempre più complesse, accumulato condizionamenti sociali e culturali ed è finito a condurre una vita molto distante dai suo progenitori. Stressante, inquinata, intossicata. Eppure il DNA dell’essere umano è cambiato in 10.000 anni solo dello 0,02%…

Chi è Massimo Mondini?

Massimo Mondini su Rai 2

Ho iniziato a fare Movimento Arcaico, come chiunque altro, già in utero e ancora di più nei primi mesi dopo la nascita, poi, sempre come chiunque altro cresciuto nel mondo “civilizzato”, a causa dei pressanti condizionamenti del nostro ambiente, l’ho perso in parte.
Ho cercato di riconnettermi con le abilità motorie e psicomotorie archetipiche tramite una gran quantità di discipline che studiavo e praticavo in maniera intensiva; alcune di stampo marziale, soprattutto kung fu e arti marziali filippine, altre di matrice energetica, come il Qi Gong e lo Yoga, altre ancora più recenti come il metodo Feldenkrais e molti metodi simili.

Cosa ne dice chi ha provato il Movimento Arcaico?

  • Samantha Cristoforetti
    Prima astronauta italiana
  • Alain Ganga
    Istruttore di capoeira
  • Andrea Fredi
    Ricercatore e divulgatore
  • Claudia Morandini
    Giornalista sportiva
  • Alex Bellini
    Esploratore dell’estremo
  • Gianluca Farina
    Medaglia d’oro olimpica

Vuoi provare anche tu?

Guarda i prodotti basati sulle tecniche di Movimento Arcaico

Leggi gli ultimi articoli

O contatta l’Esperto di Movimento Arcaico più vicino a te

  • Sabrina Fraternali  (Alto Adige)

    Sabrina Fraternali
    (Alto Adige)

  • Paolo Gattimolo (Veneto)

    Paolo Gattimolo
    (Veneto)

  • Luisa Mario  (Veneto)

    Luisa Mario
    (Veneto)

  • Marco Malatesta (Toscana)

    Marco Malatesta
    (Toscana)

  • Sara Massone  (Liguria)

    Sara Massone
    (Liguria)

  • Giacinto Olivieri  (Bologna)

    Giacinto Olivieri
    (Bologna)

  • Manuela Spaggiari  (Reggio Emilia)

    Manuela Spaggiari
    (Reggio Emilia)

  • Ciro Rossetti (Lombardia)

    Ciro Rossetti
    (Lombardia)

  • Enrico Bedin  (veneto)

    Enrico Bedin
    (Veneto)

  • Francesco Schiraldi (Veneto e Lazio)

    Francesco Schiraldi
    (Veneto e Lazio)