Ecco cosa dice chi ha praticato Movimento Arcaico

Samantha Cristoforetti

Prima astronauta italiana

Andrea Fredi

Ricercatore e divulgatore, fra i massimi esperti europei di EFT e Logosintesi

Alex Bellini

Atleta dell’estremo

Alain Ganga

Istruttore di Capoeira

Claudia Morandini

Giornalista sportiva

Gianluca Farina

Medaglia d’oro olimpica di canottaggio

“Approccio ludico e piacevole al benessere psico-fisico”

Mi ha fatto riscoprire le grande capacità che ha il nostro corpo di adattarsi in maniera naturale alle condizioni e sollecitazioni esterne con “movimenti arcaici” che ricordavo da bambino, ma che pensavo persi con l’età. Un approccio ludico e piacevole al benessere psico-fisico, la riscoperta del contatto fisico con gli elementi e le situazioni naturali; il risultato di una flessibilità e adattabilità migliorata alle sollecitazioni esterne.

Ezio Mascarin

“Te lo consiglio di cuore”

Il Movimento Arcaico di Massimo attraverso la riscoperta, il ricordo, dei gesti archetipici e degli stimoli ormai perduti ha il piacevole effetto di farti esperire come dovresti sentirti e, forse, come ti sei sentito soltanto da bambino quando giocavi all’aperto ed il bello è che è già tutto lì, dentro di te, che aspetta solo d’essere spolverato per tornare a funzionare come dovrebbe. Non si tratta di imparare, è qualcosa che riguarda il ricordare, il far rivivere. E te lo consiglio di cuore.

Sono davvero troppe le esperienze, le scoperte e i risultati del Movimento Arcaico per essere enumerate e questo non perché siano quantitativamente abbondanti, ma perché non credo esista un ambito dell’esperienza umana, del movimento, della psiche che non sia toccato dall’esperienza totale, olistica, interazionista fra tutte le parti coinvolte nel gioco della vita che il Movimento Arcaico va a rimettere in funzione.

Risultati come una migliore gestione delle emozioni, delle scelte, si intrecciano in un continuum senza interruzione con risultati riguardanti un miglior equilibrio, una migliore postura… è tutto dissolto insieme ed è davvero difficile e non necessario dividere le singole parti per enumerarle.

La scoperta importantissima sul ruolo del ritmo per i nostri processi fisici e cerebrali, per esempio, ha risultati e significati che toccano aree apparentemente distanti e scollegate fra loro, come la capacità di stare accanto a persone che si lamentano senza farsene abbattere, la capacità di ballare provando piacere, la capacità di scendere di corsa per un dirupo scosceso, la capacità di fare un massaggio profondo, di trovare una soluzione creativa ad un ostacolo…ecc.

L’esperienza è molto soggettiva, riguardo al Movimento Arcaico. Ogni persona ha una base comune da spolverare ma anche un bagaglio personale di traumi, convinzioni, punti di forza e punti deboli, e così è normale osservare esperienze forti e piacevoli ma completamente diverse per ogni partecipante, la mia personale esperienza è stata il sentire fiumi di endorfine scorrere nelle vene, l’aver bisogno di dormire meno 4 ore a notte svegliandomi più riposato che mai, il sentirmi sereno ed in pace con tutti, l’aumento del senso del ritmo e della voglia di ballare tipiche di africani e brasiliani, un’energia ed una sensazione di pienezza straordinariamente alte.

Sono tutti effetti che molte persone ricercano attraverso il consumo di Extasy, e che in realtà erano lì sepolti da millenni….nel solito ultimo posto in cui li si sarebbe cercati.

Aivia Bianchin

“Esperienza unica, semplice e potente”

Esperienza unica: così semplice e così potente che non è possibile descrivere a parole. In poche ore il corpo si sveglia, in qualche giorno le incrostazioni che limitavano i nostri movimenti si sbriciolano. Intelligenza corporea aumentata, fiducia nelle proprie abilità fisiche. Si torna a imparare il movimento in un mix tra gioco e apprendimento. Non ultimo la compagnia SEMPRE superba. Massimo ha un talento per circondarsi di persone stupende.

Manolo Macchetta

“Da quel giorno non ho avuto più mal di testa!”

Era un brutto periodo per me, sempre molto molto stanca e con la sensazione di non avere più le forze per fare le cose. Quando mio figlio Francesco mi ha parlato del Movimento Arcaico e ho capito che uno degli scopi di questa disciplina è di far riemergere le forze e il desiderio di movimento naturali che ci sono dentro di noi, tra l’altro con gesti semplici, mi è piaciuto subito di pensare che esistesse la possibilità di ritrovare un mio equilibrio psicologico attraverso un delicato ri-equilibrio del corpo. Racconto un aneddoto che mi piace molto. Avevo avuto da qualche giorno un colloquio personale con Massimo quando ho cominciato, con mio grande stupore, a “desiderare di passeggiare”. Stavo passeggiando sul lungo lago – dove vivo – quando una persona mi ha sorpassato correndo…e, all’improvviso, senza accorgermene, mi sono messa a correre anch’io! Era da quando ero piccola che non lo facevo, ovvero la bellezza di cinquant’anni! Ah, da quel giorno non ho avuto più mal di testa!

Valeria De Marco, Designer

“Miglioramento a 360° della qualità della vita in due settimane”

Il Movimento Arcaico, in qualsiasi sua forma, permette di ritrovare la percezione della tua fisicità. Cosa che con la vita di tutti i giorni, l’abitudine a stare fermi davanti la tv o al pc, si perde senza accorgersene. Il ritrovare questa percezione di se stessi come “corpo, sensi, equilibrio, ossa, muscoli” è già una buona cosa di per se. Ma l’aspetto migliore, e per di più sorprendente, è lo scoprire che questa “riscoperta” ha un impatto tremendo anche sulla psiche. Ci si ritrova improvvisamente ad avere più confidenza con se stessi, più equilibrati e stabili e meno propensi a perdersi in percorsi di pensiero nevrotici e malsani. L’umore migliora decisamente e i rapporti con gli altri diventano più facili e immediati.
Il senso di autostima e sicurezza migliora enormemente, e non al livello di convinzioni intellettuali
– non sono le idee su che cambiano, cambia istintivamente (e pertanto senza sforzo cosciente) l’identificazione che si ha con il nostro conglomerato mente-corpo. Questi cambiamenti sono notevoli in quanto originano non dalla mente, ma dalla ritrovata unione fra mente, spirito e corpo.
Con una seria e consistente pratica del Movimento Arcaico, nell’arco di un paio di settimane si attua un miglioramento a 360 gradi della qualità della vita sotto tutti gli aspetti, salute, vitalità, serenità, gioia di vivere, sessualità ed ottimismo. Sono convinto che la maggior parte, se non tutte, delle persone sofferenti di ansia e attacchi di panico potrebbero ottenere risultati oltre ogni aspettativa praticando il Movimento Arcaico. Il Movimento Arcaico comincia come un esercizio fisico, ma se perseguito sboccia in una olistica riscoperta di un “sé” che comprende tutto ciò che abbiamo lasciato indietro vivendo una vita fatta sempre delle stesse movenze e gesti. I numerosi benefici fisici che ho ottenuto dal Movimento Arcaico, elasticità scioltezza, eleganza nei movimenti, plasticità, resistenza e ritmo, sono risultati eccezionali di per sé, ma vengono adombrati da quello che è stato il cambiamento conseguente nella percezione di me stesso e nel modo in cui affronto la vita. Il Movimento Arcaico cambia fisico E mente ridefinendo il loro reciproco rapporto in una nuova percezione l’uno dell’altro.

Adriano Massi, Web and Mobile Developer

“Dopo aver partecipato al corso sono rinato”

E’ una pratica rigenerante. Dopo aver partecipato al corso sono rinato. In una parola la capacità di recuperare, in breve tempo, in ogni condizione, un senso di profondo benessere.

Paolo Menoni, impiegato

“E’ semplice, divertente e potente”

Il Movimento Arcaico è la forma più “naturale”, “fisiologica” e “funzionale” di movimento che io conosca. E’ semplice, divertente e potente. Lo raccomando caldamente a tutti quelli che vogliono espandere le proprie capacità fisiche oltre il fitness “tradizionale”.

Zio Hack

“Una profonda sensazione di serenità”

Ritrovare la gioia di fare attività fisica, riscoprendo la natura come bambini. Come risultato ho ottenuto una maggiore mobilità delle articolazioni e una profonda sensazione di serenità.

Daria Leuzzi, Traduttrice

“Mente più fresca e corpo più agile”

Il Movimento Arcaico ti permetterà di fermarti un attimo e riconnetterti con te stesso, in modo da comprendere meglio i segnali che il tuo corpo ti sta dando. Ritornerai con una mente più fresca e un corpo più agile. In che modo? Giocando e divertendoti, più ti metterai in gioco, più sorprese positive avrai.

Posso descrivere i corsi di Movimento Arcaico che ho seguito con due parole: preparazione ed evoluzione, nel senso ce fornisce gli strumenti per portare il proprio corpo ad essere pronto e reattivo nell’affrontare il proprio percorso di crescita, è un ottimo sostegno per prendere decisioni e perseguirle. Ti trovi in situazioni in cui, tramite gli input motori suggeriti, sei tu ad insegnare al tuo corpo, l’alternarsi di momenti di puro divertimento sociale e sottile ascolto di se stessi, aumenta l’equilibrio e la stabilità emotiva. I risultati fisici passano in secondo luogo, diventando ovvio lo stato di benessere. Comunque fra i risultati: la libertà di correre in discesa dopo anni di perplessità sulla stabilità di un ginocchio, crescita emotiva, flessibilità nell’affrontare nuove situazioni.

Stefania Del Prete

“Ho acquisto una nuova consapevolezza del corpo”

Il Movimento Arcaico mi ha permesso di acquisire movimenti complessi senza nessuno sforzo di apprendimento. Mi ha fatto acquisire una consapevolezza del corpo e dei movimenti che non avevo assolutamente.

Thomas Serafini

“Scomparse emicranie e dolori mestruali”

Il Movimento Arcaico è un’esperienza affascinante sotto ogni punto di vista: è primitivo, energetico, restituisce l’unicità, finalmente, al moderno dualismo “mente-corpo”. Dopo la prima esperienza fatta con Massimo (di un solo giorno!) il risultato più eclatante è stato la scomparsa totale – che dura da più di un anno – di cefalee e dolori mestruali. Ancora più duratura, però, è la sensazione di aver liberato da vincoli i propri movimenti.

Valentina Giorgis, Dottoranda in Nanotecnologie, Studente al CERN di Ginevra

“Eccellente integrazione per terapie fisiche”

Il Movimento Arcaico, ripristinando funzioni motorie fondamentali, è un’integrazione eccellente per percorsi di terapia fisica e per le sedute di osteopatia.

Claudio Bozzetti, Esperto di tecniche di riabilitazione, Massaggiatore della Nazionale Italiana di Calcio

“Il Movimento Arcaico fa emergere salute, serenità e realizzazione”

Vuoi finalmente fare quello che è meglio per te e guadagnarne in salute, serenità e realizzazione? Ecco…il movimento arcaico fa emergere tutto ciò! Lo so, lo so, sembra uno spot pubblicitario… ma che ci posso fare se è così davvero! Da quando ho cominciato a fare movimento arcaico ho intrapreso un percorso che mi sta rivoluzionando tutto. Rimettermi in contatto con le sensazioni ed emozioni mi è stato e mi sarà indispensabile per fare le scelte giuste. Dal rapporto con gli altri, al lavoro, all’alimentazione, allo svago. Cominciando a liberarmi dei vincoli e dei freni tipici della nostra cultura, sta emergendo un potenziale enorme (che poi è quello che ogni uomo e donna hanno se liberi di esprimerlo)! Non di poco conto è che lungo questo percorso ho avuto e ho ancora l’occasione di conoscere persone eccezionali!

Francesco Schiraldi, Fondatore del Laboratorio del Respiro

“Praticare il Movimento Arcaico è il meglio che puoi concederti”

Vuoi migliorare davvero qualcosa nel tuo modo di muoverti nel senso più generale che puoi immaginare, di respirare, di correre, di saltare, insomma di vivere la tua corporeità? Praticare il Movimento Arcaico è il meglio che puoi concederti per raggiungere questo obiettivo. Il risultato più originale e decisivo per il mio lavoro e per me stesso è stata la scoperta e l’esperienza delle componenti ritmiche del movimento.

Paolo Gattimolo, Allenatore sportivo

“Avevo certi dolori e mi sentivo stanco…”

Il Movimento Arcaico è l’essenza per il benessere di una persona, parte dalle cose semplici per farti ritrovare un benessere ed una consapevolezza che per me era quasi sconosciuta. Consapevolezza del corpo e del movimento all’interno del mio corpo, come il mio corpo risponde e perchè avevo certi dolori o mi sentivo stanco, riuscendo a gestire meglio le mie energie. Ad esempio le mie anche e talloni non sono piu’ doloranti e quello alle spalle è quasi completamente sparito. In particolare nello sport ho improvvisamente cambiato approccio con meno fatica è più risultati.

Salvatore Fagone, Tecnico impiegato

“Maggiore equilibrio e vitalità, grazie Massimo!”

Il Movimento Arcaico conduce alla riscoperta dell’energia vitale dentro di noi. Poiché corpo e mente sono indissolubilmente legati, il lavoro fisico del Movimento Arcaico porta un benessere non solo somatico ma anche della mente e dello spirito. Ho raggiunto un maggiore contatto con il mio centro, maggiore equilibrio e vitalità!

Dott. Luca Esposito, Medico

“Vorrei avere Massimo al mio fianco prima di ogni concerto”

Senza dubbio offre un giovamento al corpo ed alla mente sviluppando benessere e spiritualità L’esperienza : viaggiare attraverso i miei limiti per poi superarli, per poi fondamentalmente alzare la qualità delle giornate. Se potessi, e parlo sul serio, vorrei avere Massimo al mio fianco prima di ogni concerto.

Ivan Ciccarelli, Musicista